qi gong

QI GONG o CHI KUNG

Cos’è il Qi gong? A chi si rivolge?

Prima di dire cos’è il Qi Gong è necessario sapere cosa significa “Qi Gong”.

“Chi” o “Qi” significa energia. Quell’energia o forza naturale che permea l’universo.

Esistono 3 tipi di energia: il Qi del Cielo, il Qi della Terra e il Qi dell’uomo. Il Qi del Cielo comunica con il Qi della Terra e lo controlla, il Qi della Terra con il Qi dell’Uomo, il Chi dell’Uomo con il Qi del Cielo.

Tutto ciò che fa parte della natura, uomo incluso, cresce all’interno dei cicli del Qi del Cielo e della Terra, e da essi viene influenzato. Poiché l’essere umano fa parte della natura, per essere in grado di adattarsi ad essa, e per imparare a proteggersi dalle aggresioni esterne, deve comprendere il Qi del Cielo e della Terra.

Per questo, per avere una vita lunga e in salute, la prima regola da seguire consiste nel vivere in armonia con i cicli della natura, evitando le influenze negative.

“Kung” o “Gong” significa tempo, lavoro che richiede tempo.

Per migliaia di anni, i Cinesi hanno fatto ricerche sulle interrelazioni tra tutte le cose naturali, specialmente quelle che riguardano gli esseri umani. Da quest’esperienza, hanno sviluppato vari tipi di esercizi di “Chi Kung” o “Qi gong”, per far si che la circolazione del Qi all’interno dell’organismo sia in armonia con i cicli naturali.

Gli esercizi che compongono questo metodo di lavoro corporeo servono a collegare l’individuo con il proprio corpo, mettendo in relazione le varie parti del corpo tra di loro con un movimento circolare che parte dal basso e va verso l’alto.

Questo tipo di pratica si rivolge a chiunque abbia il desiderio, la voglia o la necessità di migliorare e di lavorare sul propri equilibrio fisico ed energetico.

 

 

OTTO PEZZI DI BROCCATO

(“Pa tuan chin”)

Questa sequenza di esercizi ci arriva dal maresciallo Yue Fei 1103-1141 d.C., il quale la utilizzava per mantenere in forma il proprio esercito. Da allora questa pratica è stata utilizzata dai Cinesi per migliorare la salute e ridare equilibrio.

Anche se gli esercizi sono molto semplici e facili da apprendere, la teoria che ne è alla base è molto profonda, “scientifica” e integrale.

Ogni movimento è stato ideato imitando le reazioni e i movimenti istintivi che le persone compiono quando percepiscono un malessere o un dolore. Un esempio di tali movimenti naturali è il sollevare il braccio destro per diminuire la tensione o la pressione sul fegato, causate da affaticamento fisico, o da cibi di scarsa qualità.

Il Qi Gong è una vera disciplina per il benessere tradizionale, e la sua efficacia è stata verificata nel corso di migliaia di anni.

La parte più importante della pratica del Chi Kung non è solo il conseguimento dell’equilibrio fisico, ma anche di quello psichico mediante l’utilizzo di una mente meditativa.